La danza del mondo: l’ amore secondo Maria Pia Ammirati

la-danza-del-mondo-maria-pia-ammirati_02

La danza del mondo è il nuovo romanzo sull’amore di Maria Pia Ammirati.

Molto più che un romanzo sull’amore, il nuovo libro di Maria Pia Ammirati racconta la storia di Linda una giovane donna angosciata da un matrimonio ormai finito e da una relazione altrettanto poco soddisfacente.
Ad un certo punto la bella Linda, delusa non solo da chi le sta accanto, ma anche da una mancata maternità, sceglie di cambiare vita: per questo lascia la bella casa, la carta di credito e il cellulare per partire in gran segreto alla volta del Sud Italia, armata soltanto di zainetto, pochi soldi e qualche ricambio.

La nuova vita e il nuovo senso di libertà avranno anche il rovescio della medaglia: Linda dovrà affrontare, infatti, difficoltà del quotidiano date per scontate (la crema idratante, lo shampoo, il letto, ma anche la ricerca del cibo), così come nuovi problemi e conseguenti nuove paure.
Alla fine il viaggio di Linda si rivelerà come un percorso di formazione, costituito da drammatiche prove che la condurranno, però, a una conoscenza più matura dell’amore e di se stessa. Il romanzo può essere interpretato come una lezione di libertà, di indipendenza, di apertura alla possibilità, che culminerà nelle pagine finali in una piena assunzione di responsabilità nei confronti della vita propria e altrui.

La danza del mondo è un testo scritto bene con lettura scorrevole e, a tratti commovente. L’avventura di Linda ci ricorda, infatti, che per ritrovarsi bisogna, prima, perdersi.

Consigliato.

L’autore: Maria Pia Ammirati

MARIA PIA AMMIRATI è dirigente televisiva, scrittrice e giornalista. Dopo gli esordi con due saggi di critica letteraria, Il vizio di scrivere (Rubbettino 1991) e Madamina: il catalogo è questo (Rubbettino 1995), ha pubblicato i romanzi I cani portano via le donne sole (Empiria 2001, selezionato al Premio Strega, Premio Palmi per l’opera prima), Un caldo pomeriggio d’estate (Edizioni Cadmo 2005, Premio Grinzane-Cavour Calabria), Se tu fossi qui (Cairo 2011, Premio Selezione Campiello), Le voci intorno (Cairo 2012) e ha curato, con Ornella Palumbo, l’antologia Femminile plurale. Voci della poesia italiana dal 1968 al 2002 (Abramo 2003)

La danza del mondo
pagine: 228
editore: Mondadori
collana: Scrittori italiani e stranieri
prezzo: 17, 00 Euro

[wzslider]

Videos, Slideshows and Podcasts by Cincopa Wordpress Plugin